giovedì 24 marzo 2016

Misure di accesso e accoglienza a Matera per le festività pasquali,25 aprile e 1 maggio

In occasione delle prossime festività pasquali, l’amministrazione comunale ha messo a punto una serie di misure che riguardano  l’accesso in città, l’accoglienza e le modalità di  visita nelle aree di maggiore afflusso turistico.
Lo comunica l’assessore alla Mobilità Valeriano Delicio che chiede innanzitutto ai cittadini materani di collaborare per rendere meno congestionate le zone del centro storico, utilizzando solo in caso di necessità le auto private.



BAGNI PUBBLICI
27 e 28 marzo (Pasqua e Lunedì dell’Angelo), 24 e25  aprile, 1 maggio, orario bagni pubblici
VIA FIORENTINI E VIA MADONNA DELLE VIRTU’: i bagni saranno aperti ininterrottamente dalle ore 10.00 alle ore 20.00
VILLA COMUNALE: i bagni saranno aperti dalle ore  10.00 alle ore 13.00e dalle ore 15.00 alle ore 20.00
IPOGEI P.ZZA S.FRANCESCO E IPOGEI P.ZZA V. VENETO: i bagni saranno aperti ininterrottamente dalle ore9.00 alle ore 21.00



STRADA DI COLLEGAMENTO TRA LA SS.7 ED IL BELVEDERE DI MURGIA TIMONE
CHIUSURA AL TRAFFICO veicolare  dalle  ore 10.00 ALLE ORE 19.00 dei giorni 28 marzo (Lunedì dell’Angelo), 24 e 25  aprile, 1 maggio.
Potranno transitare i mezzi di sevizio pubblico urbano, mezzi di soccorso e delle forze dell’ordine, taxi, ncc, per il trasporto di persone.
DIVIETO DI SOSTA E DI FERMATA dalle ore  10.00 ALLE ORE 19.00 dei giorni 28 marzo (Lunedì dell’Angelo), 24 e 25  aprile, 1 maggio.
I turisti potranno parcheggiare sia presso le aree di parcheggio site in prossimità del cimitero di C.da Pantanello che presso l’autoparco e potranno raggiungere il  “Belvedere” e/o il CEA a mezzo di bus del trasporto pubblico urbano.
I bus turistici organizzati dall’Ente Parco o dal CEA, potranno parcheggiare presso l’autoparco, per poi raggiungere il  “Belvedere” e/o il CEA a mezzo di bus del trasporto pubblico urbano.
Sarà istituito un servizio navetta, con frequenza 30 minuti circa, con servizio continuativo di andata e ritorno, con partenza da Piazza Matteotti, con fermate alla Stazione Villa Longo, autoparco,  presso le aree di parcheggio del cimitero di C.da Pantanello ed arrivo al Belvedere.

RIONI SASSI
Chiusura al traffico veicolare (mediante presidio di polizia locale) dalle ore 10.00 alle ore 19.00, nei giorni 25,26,27 e 28 marzo, 23,  24, 25 e 30 aprile, 1 maggio, ad eccezione dei i mezzi di servizio pubblico urbano, mezzi di soccorso e delle forze dell’ordine, taxi, ncc e residenti autorizzati.
Dalle ore 19.00 alle ore 21.00 riprenderanno le restrizioni previste per la ZTL. La Ztl sarà concentrata in unica fascia oraria dalle 10 alle 21, fatta eccezione per mezzi di soccorso e di polizia, taxi,  ncc, auto per disabili e residenti autorizzati.
I titolari di attività commerciali  potranno transitare solo dalle ore 13.00 alle ore 15.00  e sostare il tempo strettamente necessario per effettuare le sole  operazioni di carico e scarico.

 Bus turistici: confermate le aree  di carico e scarico passeggeri e sosta piazza della Visitazione  e via Castello  (in quest'ultimo caso solo carico e scarico passeggeri)
Camper:  oltre a presenza di alcune aree di sosta private, è disponibile l’ultimo livello del parcheggio di via Saragat (40 posti) e la struttura di via dei Normanni (12 posti)
Parcheggi auto:  Piazza Matteotti  e piazza della Visitazione (circa 200 posti auto)
                               Parcheggio via Saragat (200 posti auto)
                               Via Vena (100 posti circa)
                               Piazzale del Comune e area sotterranea (circa 200 posti)
                               Parcheggio adiacente Hotel Palace (circa 100 posti auto)
                               Parcheggio autoparco contrada Pantano – Cimitero nuovo (circa 200 posti)
Bus pubblici: servizio garantito. Tramite la app gratuita “moovit” (scaricabile da sistemi Android, Apple e Windows) si possono conoscere orari e  percorsi del servizio pubblico cittadino.

giovedì 21 gennaio 2016

Matera regina dei b&b

A pochi giorni dalla pubblicazione del classifica del sito internazionale di prenotazioni TRIVAGO, che ha consegnato a Matera una medaglia d'argento a livello mondiale per la reputazione secondo il loro Global Reputation Ranking, arriva un'altra notizia sensazionale che ci dà il polso della situazione turistica mondiale: il sito booking.com pubblica la classifica delle “Perfect 10”, ovvero le10 strutture che hanno ottenuto i migliori punteggi dagli ospiti che vi hanno soggiornato.
In questo caso Matera si piazza

martedì 29 dicembre 2015

Vademecum Capodanno 2016 a Matera

Concerto di Capodanno a Matera: istruzioni per l'uso



La manifestazione è aperta al pubblico, senza biglietto di ingresso e non sono previsti posti a sedere. L’evento si terrà in Piazza Vittorio Veneto ed il pubblico potrà assistervi anche lungo le strade adiacenti: saranno infatti installati dei maxi schermo lungo Via del Corso, Piazza San Francesco e Via Ridola.


Si potrà accedere a piedi in Piazza Vittorio Veneto attraverso appositi varchi siti all’altezza di Via Ascanio Persio, Via La Vista, Via Delle Beccherie, Via San Giuseppe e l’attigua scalinata.
Si potrà accedere, a piedi, in Via del Corso, Piazza San Francesco e Via Ridola, attraverso tutte le strade di intersezione che ricadono nel tragitto da Piazza Vittorio Veneto sino a Piazzetta Pascoli.
Non si potrà accedere a Piazza Vittorio Veneto da Via San Biagio né da Via De Blasiis in quanto tali strade saranno utilizzate come via di esodo. È prevista una uscita di emergenza alle spalle del palco tra la Piazza Vittorio Veneto e la via XX Settembre.

Ai varchi di ingresso saranno effettuati rigidi controlli, anche con l'ausilio di metal detector, volti ad impedire l’introduzione di armi, oggetti contundenti, fuochi di artificio, esplosivi ed oggetti di vetro (bottiglie o bicchieri...).

Il piano del traffico sarà controllato dagli uomini della Polizia locale e dai volontari che indirizzeranno gli automobilisti già con presidi sulla statale 7 e sulla statale 99. Il traffico verrà così indirizzato verso i parcheggi più vicini e disponibili, a cominciare da quello dell’area mercatale della zona Paip da cui partiranno i servizi navetta per il centro e l’area dello spettacolo in piazza Vittorio Veneto.
L’accesso dei disabili e dei loro accompagnatori, sarà regolato in un’apposita area per un numero non superiore alle 20 persone. Le richieste dovranno essere inviate al seguente indirizzo: segreteria.sindaco@comune.mt.it indicando le informazioni  necessarie.


Il questore ha inoltre disposto la chiusura del Palombaro lungo (situato sotto la piazza) per il 30 e 31 dicembre. La riaperturà avverrà il 1 gennaio o al più tardi il 2 gennaio



UN APPELLO AI MATERANI: "LASCIATE A CASA L'AUTO"


“E' stata individuata una zona rossa, nell’area della manifestazione, dove dalle 7 del mattino sarà attivo il divieto di sosta con rimozione, da via Rocco Scotellaro, via del Corso, via Ascanio Persio, via La Vista e via delle Beccherie. Via Roma sud e via XX settembre già dal 14 dicembre è già operativo il divieto di sosta e transito. C’è poi una zona più distante dal teatro dell’evento dove è stata predisposta una sospensione della circolazione, a partire dalle 18. Nelle strade interessate come via Lucana con angolo via Lanera e la nuova rotatoria tra via Rosselli e via Annunziatella, ci sarà  la possibilità di usare stalli di sosta ubicati in queste aree. La possibilità riguarderà anche bus urbani e veicoli per disabili potranno occupare. La stessa cosa varrà per via Gramsci, via Passarelli, via Cappelluti, via don Minzoni  e piazza Matteotti fino ad esaurimento di stalli blu; coinvolte anche via don Minzoni, via Cavalieri di Vittorio Veneto, via IV novembre, via de Sariis, via Spine Bianche, via Amendola e via Stigliani nell’area prospicente il centro storico. La sosta, in questo caso, sarà consentita solo su un lato perché questa arteria sarà usata dai mezzi di soccorso”.



PARCHEGGI:  
Area mercatale zona Paip (1000 posti auto  con bus navetta gratuito per il centro città dalle 19 alle 22,30 per l'andata e dalle 0,30 alle 03,00 per il ritorno)  
Via Saragat (circa 250 posti)
Piazzale Comune superiore e inferiore (circa 200 posti)
Piazza Visitazione (circa 300 posti)
Piazza Matteotti (circa 100 posti)
Via Pasquale Vena (150 posti)
Area Camper via dei Normanni (12 posti)
Ospedale Madonna delle Grazie

BUS TURISTICI:
Scarico in piazza della Visitazione e trasferimento presso l’autoparco in contrada Pantano

POSIZIONE AMBULANZE:
Medicalizzata – Via XX settembvre
Via S. Biagio
Via La Vista
Via Ascanio Persio
Via Scotellaro
Via Duni

BAGNI:
P.zza Vittorio veneto (ore 09-23)
Ipogei p.zza San Francesco (ore 09- 02)
Via Fiorentini (ore 10- 23)
Villa Comunale (ore 09 - 02)
Via Madonna delle Virtù
Fontana Ferdinandea (bagni chimici)

NAVETTE :
Servizio garantito dalle 19 alle 22 (andata) e dalle 0,30 alle 03 (ritorno)
MATERA NORD - ANDATA:
area mercatale zona Paip
Via Gravina
Via Dante
Rotatoria Comando carabinieri (scarico e carico passeggeri)
RITORNO: Stesso percorso in senso inverso

MATERA SUD - ANDATA
Via dei Pesci
Via Francione
Via Cappuccini
Via Carlo Levi (adiacenze ospedale Madonna delle Grazie)
Via Lanera (incrocio via della Quercia – carico e scarico passeggeri)

MATERA SUD RITORNO:
Stesso percorso in senso inverso che, all’altezza della rotatoria dell’ospedale prosegue in via Montescaglioso verso Agna Le Piane. 


AGGIORNAMENTO: ATTIVATE CORSE STRAORDINARIE DA MATERA A BARI E VICEVERSA (VEDERE IMMAGINE)



 


BUON CAPODANNO A TUTTI !!! 
 

lunedì 30 novembre 2015

E' lucano il panettone più buono d'Italia

Lo scorso week end a Milano si è svolta "la Notte del Panettone", che ha premiato i migliori pasticceri d'Italia: i giurati dovevano scegliere tra 32 panettoni, fiore all'occhiello della produzione pasticcera italiana.
Risultato?

sabato 28 novembre 2015

Il maestro Ricciardi e la "battaglia" per il dialetto materano

Desidero dedicare il post di oggi ad un volto sicuramente noto ai materani dai 30 anni in su: il maestro Ricciardi.
Ricordo che, alla fine degli anni '80, un bel giorno il maestro Ricciardi si è presentato presso la scuola elementare che frequentavo, la „Padre Giovanni Minozzi” per proporre a tutti gli alunni un gioco alquanto inusuale: chiedeva ad ogni bambino di dire 10 parole in dialetto materano e, chiunque ci riuscisse, aveva come ricompensa una caramella.
Devo dire che, fino a quel giorno, non si era mai parlato di dialetto materano nella mia classe ed io ed i miei compagni di classe

giovedì 26 novembre 2015

Capodanno col botto a Matera: diretta di Rai1, ecco i nomi dei CANTANTI

Da circa una settimana in rete si inseguivano voci, sempre più insistenti, di una possibile diretta di Rai1 a Capodanno proprio dalla piazza centrale della prossima CEC 2019 e qualche qualche giorno fa, finalmente, è arrivata l'ufficialità.
Oggi vi sveliamo in anteprima tutti i nomi dei cantanti:

lunedì 2 marzo 2015

Ben Hur cine-tour a Matera

Ben Hur tour e il grande cinema internazionale nei Sassi di Matera

Desideri visitare i Sassi di Matera e scoprire le più belle location di Ben Hur e di altri grandi film storici o biblici, come La Passione di Cristo di Mel Gibson, King David di Bruce Beresford e Il vangelo secondo Matteo di Pierpaolo Pasolini ?
Contatta le guide ufficiali di Matera  per maggiori informazioni sul nuovo tour guidato "Matera Capitale del cinema internazionale" alla scoperta delle location e delle curiosità su questi e tanti altri film girati a Matera.

(foto Domenico Fittipaldi)